Piscine al chiuso, arriva il via libera: ecco da quando potranno riaprire

E’ confermato: anche le piscine al chiuso potranno riaprire dal 1° giugno. Lo ha stabilito la Cabina di regia che si è riunita oggi, introducendo una serie di novità e allentamenti delle restrizioni legati alla pandemia.

I numeri fanno ben sperare. I contagi sono in calo, la campagna di vaccinazione dovrebbe velocizzarsi ulteriormente. E in vista dell’estate ormai prossima anche le piscine al chiuso potranno riaprire i battenti dopo mesi di stop.

Tanta l’attesa per le decisioni di oggi che, una volta approvate dal Consiglio dei Ministri, in corso in questo momento, ci faranno tirare un sospiro di sollievo.

Le altre novità

Non solo piscine. Numerose sono le novità introdotte dalla Cabina di Regia e in attesa del via libera definitivo da parte del Consiglio dei Ministri. Eccole sintetizzate qui di seguito:

  • Dal 24 maggio il coprifuoco sarà spostato dalle 22 alle 23, dal 7 giugno alle 24 e dal 21 giugno sarà abolito
  • I ristoranti in zona gialla potranno servire i clienti anche al chiuso a partire dal 1° giugno dalle 5 alle 18
  • Dal 15 giugno ripartiranno matrimoni e cerimonie ma i partecipanti dovranno esibiere il green pass
  • Dal 22 maggio i centri commerciali saranno aperti anche nei festivi e prefestivi
  • Da metà giugno riapriranno anche i parchi tematici, anticipando di 15 giorni la ripartenza finora prevista per il 1° luglio.
  • Dal 24 maggio riaprono le palestre
  • Dal 1° giugno insieme alle piscine al chiuso riaprono anche i centri benessere

Fonti di riferimento: Rainews/Presidente Anci Antonio De Caro

LEGGGI anche:

da greenme